Sanita': farmacisti e medici calciatori per solidarieta' a Monza
Sanita': farmacisti e medici calciatori per solidarieta' a Monza

Roma, 26 nov. (Adnkronos Salute ) - Farmacisti e medici in campo per la solidariet. E' in programma domani uno speciale triangolare di calcio allo Stadio Brianteo di Monza, che vedr in campo squadre poco note ma con una missione importante: garantire a un giovane affetto da tetraplegia gli ausili necessari per una qualit di vita dignitosa per lui e per i suoi familiari. Protagonisti del torneo benefico sono l’Associazione italiana nazionale farmacisti Onlus, l’Associazione medici Brianza e Milano Onlus e l’Associazione Peter Pan Onlus – Dona una speranza.

"L’incontro al Brianteo sar l’occasione per consegnare a Raffaele la carrozzina multifunzione che gli permetter di stare eretto parte della giornata godendo di tutti i benefici del caso", spiega Giancarmine Tollis, presidente dell’Associazione italiana nazionale farmacisti. "La nostra nazionale - ricorda - attiva da molti anni, non tanto e non solo sul piano agonistico e sportivo, ma soprattutto per aiutare associazioni e persone in stato di bisogno".

A dare il calcio d'inizio del triangolare sar Andrea Mandelli, presidente della Federazione degli Ordini dei farmacisti italiani (Fofi) e farmacista proprio a Monza. "Tengo particolarmente a partecipare a giornate come questa - dice - che confermano l’impegno della nostra professione nella solidariet sociale. La Federazione e gli Ordini si sono adoperati in occasione del terremoto in Abruzzo e delle recenti inondazioni in Veneto, ma anche in molti casi meno clamorosi ma altrettanto dolorosi per le persone colpite. Del resto il farmacista opera da sempre a stretto contatto con i cittadini e questo non sarebbe possibile senza una grande sensibilit per le difficolt delle persone". L’appuntamento allo stadio di Monza per domani alle ore 14,30.

(Com-Ram/Adnkronos Salute)