Veneto: team veronese premiato per prevenzione rischi cuore
Veneto: team veronese premiato per prevenzione rischi cuore
'Personal genomics' presente allo Start Cup Veneto 2010

Verona, 26 nov. (Adnkronos Salute) - Un kit di prevenzione genetica per il rischio cardiovascolare basato sul campionamento del Dna da utilizzare direttamente a casa propria. E' questo il progetto messo a punto dal gruppo veronese Personal Genomics, tra i premiati dell'edizione 2010 di 'Start Cup Veneto', la competizione tra idee d'impresa innovative finanziata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e realizzata dalle Universit di Verona, Padova, Venezia Ca' Foscari e con la collaborazione di Veneto Innovazione.

Il team di 'Personal Genomics' costituito da Oliviero Olivieri, ordinario di medicina interna; Massimo Delledonne, associato di biotecnologie genetiche, e Domenico Girelli, associato di medicina interna. Il kit 'Mi risk' (myocardial infarction risk) - spiega una nota dell'universit di Verona - permetter di conoscere la predisposizione del singolo individuo a sviluppare problemi cardiocircolatori. Il test potr essere effettuato anche a casa propria, limitando il ricorso ad analisi o test pi complessi.

Il test, non invasivo, fornisce un'indicazione valida per identificare le persone a rischio di infarto. 'Mi risk' potr interessare un segmento della popolazione con un range di et piuttosto ampio che comprende tutte quelle persone che, per il loro stile di vita, sono pi esposte al rischio di sviluppare patologie cardiovascolari.

(Com-Sof/Adnkronos Salute)