Salute: aborto e contraccezione, religione che vai regole che trovi/ scheda (2)
Salute: aborto e contraccezione, religione che vai regole che trovi/ scheda (2)

(Adnkronos Salute) - E ancora:

4) Islam: l'atteggiamento contraddittorio, non c' un esplicito invito all'utilizzo di metodi contraccettivi. A differenza del cattolicesimo, secondo i musulmani il sesso non ha uno scopo meramente procreativo, ma anche il piacere ha la sua importanza. L'islam contrario all'aborto.

5) Ebraismo: per gli ebrei la contraccezione non deve essere incoraggiata. L'unica eccezione quando ha la funzione preservare la salute delle donne sposate. In tal caso, i metodi contraccettivi sono tollerati da parte delle istituzioni religiose. L'ebraismo contrario all'aborto.

6) Induismo: in India la gigantesca crescita demografica una vera emergenza. Per questo l'induismo, che in questo stato rappresenta la principale fede religiosa, incoraggia il ricorso alla contraccezione per evitare il pi possibile gravidanze indesiderate.

7) Buddismo: i buddisti non vietano ai loro fedeli l'utilizzo di sistemi contraccettivi a patto che non comportino atti di crudelt nei confronti di altri esseri viventi. Sono contrari all'aborto.

8) Testimoni di Geova: nessun divieto e nessuna condanna per la contraccezione per i seguaci della dottrina fondata da Charles Taze Russell. Sono contrari all'aborto.

(Bdc/Adnkronos Salute)