Farmacie: Mandelli (Fofi), a disposizione per agevolare trattative contratto collaboratori
Farmacie: Mandelli (Fofi), a disposizione per agevolare trattative contratto collaboratori
Doveroso cercare sempre la migliore mediazione possibile

Roma, 13 set. (Adnkronos Salute) - La Federazione degli Ordini dei Farmacisti "segue con attenzione e preoccupazione la trattativa per il rinnovo del contratto di lavoro dei collaboratori delle farmacie", che giunta, dice in un nota il presidente Andrea Mandelli "a un'interruzione assolutamente controproducente. In questa fase di crisi necessario ricercare la migliore mediazione possibile ed evitare rotture e contrapposizioni e per questo ho inviato ai rappresentanti di titolari e collaboratori una lettera per invitarli alla ripresa immediata delle trattative".

"Comprendiamo le difficolt che molti titolari di farmacia affrontano oggi - aggiunge Mandelli - cos come il pesante senso di incertezza per il futuro, ma comprendiamo altrettanto bene le necessit e le aspirazioni dei farmacisti collaboratori. In primo luogo ricordiamo per che siamo tutti professionisti che hanno in comune formazione, obblighi deontologici e responsabilit verso il cittadino. La Federazione si mette a disposizione perch le rappresentanze sindacali riprendano al pi presto le trattative, ristabilendo il necessario clima di confronto costruttivo: il futuro del servizio farmaceutico italiano dipende ora pi che mai dalla compattezza della professione".

(Com-Bdc/Adnkronos Salute)