Tumori: 89% italiani chiede piu' informazioni, arriva manuale ad hoc (2)
Tumori: 89% italiani chiede piu' informazioni, arriva manuale ad hoc (2)

(Adnkronos Salute) - Il Sion, infatti, oggi collega in un’unica rete 35 punti di informazione e accoglienza. Questi, coordinati da psicologhe volontarie dell’Ufficio nazionale del servizio civile, rappresentano l’elemento di base e i nodi della rete del Sion, presso i maggiori centri per lo studio e la cura dei tumori. Si avvalgono di un sistema multimediale che assicura un'informazione personalizzata attraverso la distribuzione gratuita di libretti e Dvd, una helpline dedicata che risponde al numero verde 840503579, ma anche di materiale informativo disponibile sul sito Aimac.

Il manuale " stato stampato in 1.500 copie e verr pubblicato sul nostro sito - prosegue De Lorenzo - dove sar messo a disposizione gratuitamente".

"Se nella comunicazione della diagnosi in questi anni si sono fatti molti passi avanti - spiega all'Adnkronos Salute Stefano Cascinu, presidente Aiom (Associazione italiana di oncologia medica) - sulla prognosi ci sono ancora delle lacune. Internet pu essere un alleato dei pazienti, se ben interpretato, ma un nemico se le informazioni messe in rete sono utilizzate senza il filtro di uno specialista. I malati di tumore sono particolarmente vulnerabili, dunque fondamentale che il medico 'filtri' le informazioni e fughi i dubbi. Perch un'informazione corretta - conclude - la prima medicina".

(Mal/Adnkronos Salute)