Farmaci: Cassi (Cimo), generico complica lavoro medico ospedale
Farmaci: Cassi (Cimo), generico complica lavoro medico ospedale
Sommersi da burocrazia che allunga tempi dimissione

Roma, 26 gen. (Adnkronos Salute) - "L'indicazione del generico nella ricetta complica la vita del medico ospedaliero perch allunga i tempi di dimissione o di chiusura della visita del paziente. Siamo continuamente sommersi dalla burocrazia: certificati online, cartelle cliniche, ricette elettroniche e ticket. Prescrivere pure il generico un impedimento in pi". Ad affermalo all'Adnkronos Salute Riccaro Cassi, presidente nazionale Cimo-Asmd, intervenuto oggi a Roma alla presentazione della proposta di riforma della professione. Convegno promosso proprio dalla Cimo.

"E' ovvio che per noi l'impegno minore rispetto al collega di medicina generale - precisa Cassi - anche perch abbiamo a che fare con farmaci pi complessi e con meno concorrenti equivalenti".

(Frm/Adnkronos Salute)