Salute: 14% italiani con la tosse per 3 mesi, spesi 250 mln l'anno (2)
Salute: 14% italiani con la tosse per 3 mesi, spesi 250 mln l'anno (2)

(Adnkronos Salute) - Secondo l'esperto bisogna preoccuparsi dopo 2-3 settimane di tosse continua. Sapendo che "purtroppo, ad oggi, sono modesti i benefici prodotti dai farmaci anti-tosse. Solo la morfina l'interruttore del riflesso della tosse. Pillole, sciroppi, compresse servono a poco". Occorre sapere poi che "l'inquinamento ambientale la prima causa del 15% delle malattie respiratorie croniche - afferma Dal Negro - e pu essere un'ulteriore aggravante per i soggetti gi malati, provocando un peggioramento delle condizioni cliniche nell'ordine del 40% negli adolescenti e fra il 30 e il 60% negli adulti".

Uno studio del Cnr sui dati del 2011 "sottolinea un forte legame tra mortalit e polveri Pm10: nei tre giorni successivi a un picco di inquinamento si registra un aumento di decessi del 2,3% in inverno e del 7,6% in estate - prosegue il dottore - I pi fragili risultano le donne, ma anche gli adolescenti. Un recente studio ha dimostrato che in presenza di basso inquinamento il tasso di incidenza si assesta al 4,8%; con medie concentrazioni di traffico invece sale all'11%, mentre con quello vero raggiunge il 14%. Gravi le condizioni anche per gli adulti: in presenza di traffico pesante occasionale l'incidenza di bronchite cronica del 7%; con quello frequente del 35% e con il traffico continuo dell'85%. Considerando che nei fumatori l'incidenza della bronchite cronica del 25%, abbiamo un quadro preciso della gravit della situazione".

(Red-Mal/Adnkronos Salute)