Sanita': in Italia record europeo cesarei, da Iss le istruzioni per l'uso (2)
Sanita': in Italia record europeo cesarei, da Iss le istruzioni per l'uso (2)
In Campania i valori piu' alti, ma anche 2 fra gli ospedali piu' 'virtuosi'

(Adnkronos Salute) - "Le caratteristiche organizzative e professionali dei singoli centri nascita, a prescindere dalle politiche regionali, sembrano influenzare fortemente la proporzione di nascite mediante cesareo", osserva ancora l'Iss. "Difatti, tra i 20 centri nascita con le proporzioni pi basse di cesarei primari, troviamo in seconda e terza posizione due ospedali della Campania che, a livello nazionale, la regione con il valore pi elevato di ricorso al taglio cesareo".

Per promuovere "l'appropriatezza del taglio cesareo programmato e d'urgenza", l'Iss ha dunque elaborato il nuovo documento, "a circa 2 anni dalla pubblicazione della prima parte della Linea guida sul taglio cesareo, focalizzata sugli aspetti della comunicazione tra professionisti sanitari e donne". Le nuove indicazioni sono rivolte ai professionisti del settore, ma nella versione divulgativa diffusa online anche alle donne in gravidanza e alla pubblica opinione.

"La metodologia di sviluppo di questa Linea guida incentrata sulla trasparenza, la multidisciplinariet e la condivisione dei principi metodologici della Evidence-Based Medicine", spiega l'Iss. "E' inoltre basata sulla revisione sistematica delle migliori prove disponibili in letteratura e sull'interpretazione dei risultati alla luce dell'esperienza dei diversi professionisti coinvolti nel gruppo di lavoro". Nel documento "sono stati affrontati, sotto forma di 13 capitoli e 21 quesiti, tutti gli aspetti relativi alle indicazioni al taglio cesareo urgente e programmato, e sono state formulate 59 raccomandazioni che fanno riferimento anche all'efficacia e sicurezza di alcune procedure diagnostiche e di manovre impiegate nella pratica routinaria, oltre alle possibili ricadute sulle future gravidanze e modalit di parto. Gli argomenti presi in esame dalla linea guida sono stati scelti dal panel di esperti che ha formulato i quesiti clinici di interesse, prendendo quale riferimento la linea guida prodotta dal National Institute of Clinical Excellence (Nice) del Regno Unito". (segue)

(Red-Opa/Adnkronos Salute)