Pediatria: bimbi 'tiranni' o 'bamboccioni', 10 regole-antidoto per genitori
Pediatria: bimbi 'tiranni' o 'bamboccioni', 10 regole-antidoto per genitori

Roma, 1 dic. (Adnkronos Salute) - Un nuovo decalogo per l’educazione, contrapposto a quello della societ liquida, dei figli 'tiranni' o 'bamboccioni' e dei genitori disorientati e incapaci di dare dei punti di riferimenti, anzi bisognosi di aiuto. A proporlo un libro controcorrente e politicamente scorretto: 'Le nuove sfide dell’educazione in 10 comandamenti', scritto da Michela Fogliani, psicologa, psicoterapeuta e psicopedagogista, insieme con il medico e psicoterapeuta Alberto Pellai (Franco Angeli).

Ma quali sono i comandamenti della societ narcisistica e individualistica del terzo millennio, cui si contrappongono le regole-antidosto proposte dagli autori? "Non fare fatica, Non soffrire, Andare al massimo, Non avere responsabilit, Avere successo, Pensare solo a se stessi, Soddisfare ogni desiderio, Non deludere e non deludersi mai, Essere il migliore, Non avere limiti", spiega l’autrice. "Dieci comandamenti riconducibili alla difficolt di accettare le regole, i propri limiti e la vulnerabilit umana: malattia, morte, insuccesso, rinuncia, perdita, paura, ansia, noia e tristezza".

Il libro propone invece un decalogo laico, ma fondato su valori che collegano tradizione e innovazione, recuperando le certezze fondamentali: "Fare fatica e continuare ad impegnarsi, Affrontare la sofferenza, Fare di meno ed essere di pi, Rispondere in prima persona, Non piacere ad ogni costo, Considerare anche gli altri, Rinunciare per crescere, Non temere di deludere o di deludersi, Fare del proprio meglio, Riconoscere ed accettare i limiti". (segue)

(Red-Mal/Adnkronos Salute)