Piemonte: 10 candeline per Centro regionale disturbi alimentari
Piemonte: 10 candeline per Centro regionale disturbi alimentari

Torino, 14 dic. (Adnkronos Salute) - Dieci candeline per il Centro pilota regionale del Piemonte per la ricerca e la cura dei Disturbi del comportamento alimentare (Dca), unico in Italia, dell'ospedale Molinette dell'azienda ospedaliera Citt della Salute e della Scienza di Torino, diretto da Secondo Fassino.

In Piemonte - fa sapere una nota delle Molinette - i soggetti a rischio di Dca sono almeno 700.000. Ogni anno i nuovi casi di anoressia nervosa sono 180/360; quelli di bulimia 360/550. La prevalenza di circa 1.400 per l'anoressia e di circa 5.000 per la bulimia. In media durano tre/quattro anni, se trattati, mentre la storia naturale senza cure molto pi lunga. In una buona percentuale - 70/80% - si raggiunge la guarigione o miglioramento stabile con o senza sintomi residui sottosoglia. Chi ha sofferto di tali patologie pi soggetto di altri a nuovi episodi, anche dopo anni. Le famiglie coinvolte in questi disturbi sono almeno 10.000.

(Com-Sav/Adnkronos Salute)