Sanita' Lazio: Ugl, Bondi apra tavolo su futuro ospedali classificati
Sanita' Lazio: Ugl, Bondi apra tavolo su futuro ospedali classificati

Roma, 14 dic. (Adnkronos Salute) - "Bene la rassicurazione dal ministero Salute sulla temuta chiusura degli ospedali classificati, ma necessario un confronto con il commissario Bondi per fare chiarezza sulla reale situazione economico finanziaria delle varie strutture coinvolte e per restituire tranquillit ai lavoratori che vi operano". Ad affermarlo sono Antonio Cuozzo, segretario dell'Ugl Sanit Roma e Lazio, e Salvatore De Santis, dell'Ugl Sanit Fatebenefratelli, al termine dell'incontro di oggi con il direttore generale del dipartimento delle professioni sanitarie del ministero della Salute Giovanni Leonardi.

"Il nostro timore - spiegano i sindacalisti - che a causa degli ultimi tagli previsti per il settore si arrivi alla chiusura di presidi sanitari di enorme importanza per il territorio, con conseguenze gravi non solo per i lavoratori, ma anche per gli stessi pazienti. Auspichiamo quindi - concludono - che dalle istituzioni interessate arrivino presto risposte concrete. In caso contrario, non esiteremo a ricorrere a nuove forme di protesta".

(Com-Frm/Adnkronos Salute)