Aki Italiano

Iraq: sindaco Baghdad si dimette dopo proteste di piazza

ultimo aggiornamento: 03 marzo, ore 09:33
Hanno lasciato l'incarico anche i governatori delle province di Bassora e Babil


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 5    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
(Aki) - Il sindaco di Baghdad, Saber al-Issawi, ha rassegnato le sue dimissioni, dopo le proteste di piazza con cui la popolazione chiede da giorni condizioni di vita migliori e misure contro la corruzione. Lo riferisce la tv di stato Iraqiya, ricordando che nei giorni scorsi si erano gi dimessi i governatori delle province di Bassora e Babil, rispettivamente nel sud e nel centro del paese.

Almeno 17 persone sono morte nelle proteste esplose in tutto l'Iraq nelle ultime settimane, sulla scia di quelle in corso in altri paesi del Nordafrica e del Medio Oriente. Il primo ministro Nuri al-Maliki ha chiesto ai suoi ministri di proporre un piano di riforme per mettere fine alle proteste.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
TAG
Iraq
tutte le notizie di Politica
commenta commenta 0    invia    stampa