Aki Italiano

Yemen: ripresi gli scontri tra miliziani tribali e polizia a Sana'a

ultimo aggiornamento: 24 maggio, ore 10:33

commenta commenta 0     vota vota 7    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
(Aki) - Sono ripresi questa mattina gli scontri tra i miliziani della tribu' degli Hashed e gli agenti della polizia yemenita fedeli al presidente Ali Abdullah Saleh. Gli scontri si tengono nel quartiere di al-Hasbah, nella parte nord di Sana'a, dove si trova l'abitazione del leader dell'opposizione, lo sceicco Sadiq al-Ahmar.

Sempre questa mattina iniziata, nella casa del leader tribale, una riunione con i capi delle altre tribu' yemenite che hanno voluto solidarizzare con lui per l'attacco subito ieri dalla polizia fedele al governo.

I primi combattimenti sono iniziati infatti ieri quando agenti della guardia repubblicana hanno attaccato la casa di al-Ahmar, dove le sue guardie del corpo stavano portando alcune armi. Negli scontri di ieri sono morte sei persone e altre 40 sono rimaste ferite.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
TAG
Yemen
tutte le notizie di Sicurezza
commenta commenta 0    invia    stampa