Fumo: pacchetti 'no logo' in Australia, controffensiva lobby tabacco

ultimo aggiornamento: 04 agosto, ore 17:49
commenta commenta 0     vota vota 69    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Milano, 4 ago. (Adnkronos Salute/Nuova Cina) - In Australia scoppia la guerra dei loghi del tabacco. E' ormai scontro frontale fra il Governo federale che vuole pacchetti di sigarette anonimi sugli scaffali dei rivenditori a partire dal 2012 e tre industrie produttrici di 'bionde', che stanno finanziando i commercianti per lanciare insieme una massiccia controffensiva finalizzata a stroncare il piano.

La strategia d'attacco delle multinazionali del tabacco prevede persino l'acquisto di pagine sui principali quotidiani nazionali, in cui l'Alleanza dei rivenditori australiani critica punto per punto la campagna annunciata dall'Esecutivo. Gli spazi pubblicitari compariranno domani. Secondo il fronte delle 'bionde' i pacchetti no logo, senza colori n immagini, causeranno la perdita di molti posti di lavoro. "Non ci sono prove credibili sull'efficacia dei pacchetti anonimi. Nessuna evidenza che questa politica porter le persone a dire addio alle sigarette, n tantomeno che scoragger i teenager dal cominciare a fumare", dice la portavoce dell'Alleanza dei retailer australiani (che conta 19 mila soci fra punti vendita, edicolanti e distributori di benzina), Sheryle Moon. "L'effetto che si otterr un altro - assicura - La campagna render la vita difficile solo ai rivenditori e al loro business".

L'Australia potrebbe essere il primo Paese a introdurre i pacchetti no logo, secondo Simon Chapman, docente della School of public health dell'universit di Sydney. "Le multinazionali del tabacco sono terrorizzate da questo piano", commenta. "I loro timori erano chiari fin dall'annuncio, ad aprile. Hanno tenuto una conferenza internazionale sull'argomento e ne hanno scritto sulle loro riviste di riferimento. La paura che la decisione dell'Australia abbia un effetto domino in tutto il mondo".

pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
TAG
Fumo
tutte le notizie di Benessere
commenta commenta 0    invia    stampa