Salute: allarme diabulimia tra giovani, stop a insulina per paura chili di troppo

ultimo aggiornamento: 18 gennaio, ore 16:32

commenta commenta 0     vota vota 7    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 18 gen. (Adnkronos Salute) - Lo spettro dei chili di troppo rischia di rovinare la vita di molte giovani donne diabetiche. A lanciare l'allarme 'diabulimia', una sorta di 'bulimia diabetica' che porta alcune pazienti a rinunciare alle vitali iniezioni di insulina per prevenire l'aumento di peso, sono gli esperti di Diabetes UK, che sottolineano come in questo modo, per evitare i chili in pi, si finisca per mettere a rischio la salute.

Le persone con diabete di tipo 1 sono tenute a fare iniezioni di insulina, perch non la producono nel pancreas. Ma questo pu causare un aumento di peso, soprattutto nei diabetici di recente diagnosi. Un problema che, avvertono gli specialisti, sta portando molte giovani donne tra i 15 e i 30 anni a rinunciare alla cura proprio per prevenire l'aumento di taglia, una condizione ribattezzata appunta 'diabulimia'. "Un sintomo del diabete di tipo 1 non diagnosticato la perdita di peso, ma una volta in cura con l'insulina si tende a mettere su chili, e questa pu essere una cosa difficile da gestire", spiega Cathy Moulton, consulente clinica di Diabetes UK.

Il problema sta diventando cos diffuso, almeno in Gran Bretagna, tanto che l'associazione Diabetics with Eating Disorders sta conducendo una campagna per il riconoscimento ufficiale della diabulimia come un problema di salute mentale, proprio come anoressia e bulimia.

Dagli Usa il gruppo di sostegno Diabulemia Helpline spiega al 'Daily Mail' che le diabetiche di tipo 1 sono due volte e mezzo pi a rischio di sviluppare un disturbo alimentare rispetto alle altre donne. Non solo, secondo una ricerca citata proprio da Diabulemia Helpine oltre il 40% delle donne con diabete tra 15 e 30 anni modifica o salta l'insulina prescritta, proprio per perdere peso.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
TAG
Salute
tutte le notizie di Benessere
commenta commenta 0    invia    stampa