Labitalia

Luiss: nuovo cda, Marcegaglia confermata presidente

Emma Marcegaglia (foto Labitalia)  Emma Marcegaglia (foto Labitalia)
ultimo aggiornamento: 16 luglio, ore 09:55
Nuovo vicepresidente esecutivo Luigi Serra, Barbara Poggiali vicepresidente e Giovanni Lo Storto direttore generale.


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 4    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 16 lug. (Labitalia) - Nuovo cda per la Luiss, con Emma Marcegaglia confermata alla presidenza. Da luned 15 luglio 2013, per i prossimi tre anni alla guida dell'ateneo sieder un board rinnovato, in cui fanno il loro debutto manager internazionali e imprenditori di consolidata esperienza. L'obiettivo perseguire con determinazione una linea di ordinato sviluppo e una sempre pi decisa internazionalizzazione dell'ateneo.

Confermata per il secondo triennio consecutivo alla presidenza della Luiss Emma Marcegaglia, imprenditrice, prima donna presidente di Confindustria, di recente chiamata al prestigioso incarico di presidente di BusinessEurope, la federazione che raccoglie 41 Confindustrie di 35 Paesi, con oltre 20 milioni di aziende aderenti. Nuovo vicepresidente esecutivo sar Luigi Serra, imprenditore alessandrino, gi vicepresidente Luiss. Luigi Serra vanta una lunga esperienza in Confindustria, partendo dalla sua associazione territoriale, e attualmente presidente di Sistemi formativi Confindustria nonch vicepresidente esecutivo di Luiss. Nuovi gli ingressi di Barbara Poggiali, con il ruolo di vicepresidente, e Giovanni Lo Storto, che assume l'incarico di direttore generale. Il vertice dell'accademia presente con il rettore Massimo Egidi, alla Luiss dal 2005, in precedenza rettore a Trento e membro dell'Ufficio di presidenza della Crui, presidente della Fondazione Bruno Kessler e consigliere di amministrazione di Telecom Italia. Entrano a far parte del Cda: Gian Maria Gros-Pietro, gi professore ordinario e direttore del dipartimento di economia in Luiss, presidente del consiglio di gestione di Intesa Sanpaolo; Alberto Meomartini, dal maggio 2011, presidente Saipem; Angelos Papadimitriou, amministratore delegato di Coesia Group, gi presidente e amministratore delegato del gruppo Glaxo SmithKline per il Sud Est Europa, con importanti esperienze internazionali in Merck & Co., McKinsey & Co. e Schering-Plough; Giuseppe Zigliotto, imprenditore e presidente di Confindustria Vicenza.

Sono confermati nel board: Luigi Abete, past president di Confindustria, presidente Bnl e anche presidente della Luiss Business School; Francesco Gaetano Caltagirone, presidente del gruppo Caltagirone Spa e presidente dell'Associazione Amici Luiss; Giorgio Fossa, imprenditore e past president di Confindustria; Alessandro Laterza, imprenditore, gi vicepresidente esecutivo Luiss e attuale vicepresidente di Confindustria per il Mezzogiorno; Giampiero Massolo, diplomatico, attuale direttore del Dipartimento delle informazioni per la sicurezza; Raffaele Ranucci, senatore; Giuseppe Di Taranto, professore e rappresentante in Cda dei docenti; Federico Ronca, rappresentante degli studenti e Ruggero Parrotto, dirigente e presidente dell'Associazione Laureati Luiss. Il Comitato esecutivo della Luiss sar cos composto: presidente Emma Marcegaglia, vicepresidente esecutivo Luigi Serra, vicepresidente Barbara Poggiali, rettore Massimo Egidi, direttore generale Giovanni Lo Storto.


dentro Lavoro
dati  |   politiche  |   sindacato  |   professioni  |   formazione  |   welfare  |   video
pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Politiche
commenta commenta 0    invia    stampa