Labitalia

Simoncini (Regioni), 'Garanzia Giovani' al via dal 1 maggio

ultimo aggiornamento: 20 marzo, ore 14:10
'Iscrizioni da cliclavoro.it', annuncia l'assessore a Labitalia.


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 2    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 20 mar. (Labitalia) - "Dal 1 maggio ci sono le condizioni per partire con la 'Garanzia Giovani'". Cos Gianfranco Simoncini, assessore alle Attivit produttive, credito e lavoro della Regione Toscana e coordinatore della materia lavoro di tutti gli assessori regionali, fa il punto con Labitalia sulla 'Youth Guarantee', la misura europea che porter all'Italia 1,5 miliardi di euro nel biennio per l'occupazione giovanile e della quale le regioni hanno parlato ieri con il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti.

"Partir una campagna informativa - spiega - curata dal ministero del Lavoro per sensibilizzare i giovani interessati, cio i ragazzi senza lavoro e che non studiano, di et compresa tra i 15 e i 24, ad iscriversi per poter essere contattati con un'opportunit di lavoro o di stage. Sar possibile farlo anche tramite il sito cliclavoro.it, sul quale verr attivata un'apposita sezione. Coloro che, invece, sempre in questa fascia di et, perdono il lavoro, o abbandonano la scuola dopo il 1 maggio, saranno contattati direttamente dai centri per l'impiego o dai soggetti che attuano la 'Garania Giovani'".

"Nelle prossime settimane -prosegue Simoncini- saranno firmati gli accordi tra regioni e ministero del Lavoro per l'assegnazione delle risorse. E sar messa a punto la piattaforma tecnologica di sistema che sar quella di cliclavoro.it, il portale creato dal ministero del Lavoro per l'incrocio domanda-offerta di impiego".


dentro Lavoro
dati  |   politiche  |   sindacato  |   professioni  |   formazione  |   welfare  |   video
pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Politiche
commenta commenta 0    invia    stampa