Labitalia

Arrivano i 'job angels' in soccorso di chi cerca occupazione

ultimo aggiornamento: 30 novembre, ore 16:27
Un social network (www.jobangels.it) a supporto di tutti coloro che sono alla ricerca di un impiego. Massimo Rosa, ideatore del progetto a LABITALIA: "Non promettiamo a nessuno un posto di lavoro ma, ad esempio, supportiamo le persone nella ricostruzione 'fisica' del proprio curriculum vitae e diamo anche assistenza psicologica a chi cerca un'occupazione".
commenta commenta 0     vota vota 9    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 20 nov. (Labitalia) - Si fanno chiamare 'job angels' e, nella vita di tutti i giorni, sono per lo pi responsabili di risorse umane nelle aziende, 'cacciatori di teste', coach e manager alla fine della carriera, che si occupano di 'recruiting' da una vita. Ma la crisi economica, e la disoccupazione galoppante, li hanno spinti ad aiutare, gratuitamente, i tanti 'senza lavoro', in aumento lungo tutto lo Stivale. E cos nato 'Job Angels - Rete Sociale per l'occupazione e il lavoro', (www.jobangels.it), social network a supporto di tutti coloro che sono alla ricerca di un impiego.

"Il 90% di noi - racconta a LABITALIA Massimo Rosa, ideatore del progetto - lavora nel settore della selezione del personale e ci siamo accorti che, nell'ultimo periodo, pi che invii di curriculum vitae, abbiamo ricevuto delle vere e proprie richieste d'aiuto. E quindi abbiamo pensato al social network, un mezzo informatico, facile da usare e gratuito per provare a dare delle risposte a quanti sono alla ricerca di un posto di lavoro".

Sul sito Internet, infatti, chi alla ricerca di un lavoro pu inserire gratuitamente il proprio annuncio, sotto forma di post, e poi qualcuno dei volontari dei 'job angels' si occuper di aiutare l'utente. Anche con delle simulazioni di selezione del personale, e con la 'diffusione' del cv tra i propri contatti professionali. "Non promettiamo a nessuno un posto di lavoro - premette Rosa - ma, ad esempio, supportiamo le persone nella ricostruzione 'fisica' del proprio curriculum vitae e diamo anche assistenza psicologica a chi cerca un'occupazione. Prevalentemente si rivolgono a noi neo-laureati al primo ingresso nel mondo del lavoro, ma anche persone che si trovano letteralmente 'per strada' con un mutuo da pagare e figli a carico".

E l'iniziativa ha riscosso subito successo tra il popolo del web alla ricerca di un'opportunit di lavoro. "Siamo partiti sperimentando - spiega Rosa - all'inizio di gennaio e poi ufficialmente con il portale a partire dal 1 maggio 2009. E abbiamo avuto fino a questo momento un successo che non ci aspettavamo, ricevendo sul sito pi di 3.000 post. L'obiettivo che ci eravamo posti inizialmente - sottolinea ancora Rosa - era quello di dare un feedback, una risposta, ad almeno il 40% delle persone che ci avevano contattato. Siamo riusciti invece a rispondere a pi del 50% dei messaggi ricevuti, dando segnalazioni che, in parte, credo abbiano dato dei buoni frutti, anche se non abbiamo statistiche su quanti hanno trovato impiego dopo averci contattato".

Attualmente sono 60 i 'job angels' con curriculum 'certificato'. "Sono le persone che ci hanno contattato direttamente per fare parte del nostro gruppo -spiega Rosa- e che hanno delle competenze certificate per supportare chi cerca lavoro". Ma chiunque, sul social network, pu svolgere il 'lavoro' dei job angels. "Il sito aperto a tutti - spiega Rosa - e chiunque pu rispondere ai post che vengono scritti in bacheca. E c' anche la possibilit di essere aiutati da un 'angel' che stato lui stresso in precedenza 'soccorso' da altri".

La maggior parte delle richieste arriva dalle citt pi grandi, specie del Nord Italia, che hanno risentito di pi della crisi economica, secondo Rosa. "Abbiamo deciso di mettere un 'cappello giuridico' alla nostra Rete costituendo un'associazione senza scopo di lucro, 'La Compagnia del buon lavoro'. Questo perch, da quando cominciata la nostra avventura, siamo stati contattati -ha concluso- da istituzioni ed enti per partecipare a iniziative sui temi del lavoro".

pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Professioni
commenta commenta 0    invia    stampa