Labitalia

Cdm, permesso soggiorno per immigrati che denunciano sfruttamento

ultimo aggiornamento: 06 luglio, ore 18:51
Approvato lo schema di decreto legislativo.


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 3    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 6 lug. (Labitalia) - Giro di vite contro lo sfruttamento degli immigrati. Il Consiglio dei ministri ha approvato lo schema di decreto legislativo che, recependo come previsto la direttiva europea n. 53/2009, inasprisce le sanzioni penali e amministrative per quei datori di lavoro che impiegano irregolarmente cittadini di Paesi terzi. In caso di grave sfruttamento, prevista la concessione del permesso di soggiorno per un anno per l'immigrato che denuncia lo sfruttamento.

Il ministro per la Cooperazione e l'Integrazione, Andrea Riccardi, qualche mese fa ha espresso l'opinione che fosse necessario accompagnare l'applicazione delle nuove norme con una breve fase transitoria che preveda la possibilit di un ''ravvedimento operoso'' per il datore di lavoro, permettendo allo stesso di adeguarsi in tempi congrui alla nuova disciplina, previo pagamento di una somma per evitare sanzioni pi gravi. Le commissioni parlamentari della Camera (24 maggio) e del Senato (4 e 5 giugno), nel rendere il prescritto parere sullo schema di decreto legislativo, hanno espresso a larga maggioranza analoga volont di prevedere una fase transitoria per permettere ai datori di lavoro di conformarsi alla nuova normativa.

Riccardi si fatto anche interprete di questa volont parlamentare. I tecnici dei ministeri interessati stanno ora lavorando per ultimare i dettagli della normativa approvata. L'ipotesi allo studio una sanzione non inferiore ai 1.000 euro, oltre al pagamento di tutti gli oneri fiscali, previdenziali e assistenziali evasi.


dentro Lavoro
dati  |   politiche  |   sindacato  |   professioni  |   formazione  |   welfare  |   video
pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Welfare
commenta commenta 0    invia    stampa