Angelilli (Pdl), a Roma consegna rose per Sakineh, cresce adesione ad appello Aki

Scarica Flash Player per guardare il filmato.

ultimo aggiornamento: 03 settembre, ore 17:51
Roma, 4 set. (Adnkronos) - 'Fiori e non pietre!', l'appello lanciato dall'Agenzia di stampa Aki-ADNKRONOS International per fermare la lapidazione di Sakineh Mohammadi Ashtiani, continua a raccogliere adesioni. Con il lancio di rose dal balcone del IV municipio di Roma, in Piazza Sempione, rappresentanti politici italiani con le associazioni dei dissidenti iraniani residenti in Italia, si sono uniti per dire no alla lapidazione a cui le Autorita' iraniane hanno condannato Sakineh per adulterio.
commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 

pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
TAG
non ci sono tag per questa notizia
tutte le notizie di Video News
commenta commenta 0    invia    stampa