RSI Italia realizzer i nuovi treni della Ferrovia Circumetnea catanese

ultimo aggiornamento: 26 gennaio, ore 15:15
commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
(IMMEDIAPRESS) Gruppo Barletta - Ufficio Stampa: RSI Italia realizzer i nuovi treni della Ferrovia Circumetnea catanese La societ del Gruppo Barletta si aggiudicata una commessa da 40 milioni di euro per la fornitura di 10 treni Costa Masnaga, 26 gennaio 2010 - Rail Service International Italia SpA, societ del Gruppo Barletta specializzata nella costruzione e manutenzione di vetture ferroviarie e di materiale rotabile, si aggiudicata una commessa del valore di 40 milioni di Euro per la fornitura di 10 nuovi treni che andranno ad aggiungersi al parco mezzi della Ferrovia Circumetnea catanese.

Le nuove vetture, unit bimotori diesel-elettriche e bidirezionali a scartamento ridotto che costituiscono un prodotto tecnologicamente allavanguardia e a basso impatto ambientale, saranno dotate di tutti i comfort tra cui un moderno impianto di condizionamento, servizi igienici e accessi facilitati per i passeggeri diversamente abili. I treni che viaggeranno sulla tratta Catania-Riposto, circumnavigando lEtna, saranno operativi dal 2012.

La societ di Costa Masnaga si impegnata a consegnare le vetture entro 24 mesi dalla firma del contratto. La fornitura avverr in due tranches: il primo ordine, per il quale la FCE ha gi ottenuto il finanziamento del Ministero dei Trasporti, prevede la consegna di quattro unit; le successive saranno fornite alla firma di un secondo contratto.

Lacquisizione di questo nuovo cliente, riconferma la solidit di Rail Service International Italia SpA, la qualit dei suoi prodotti e i riconoscimenti ottenuti in un mercato dominato dai concorrenti pi qualificati.

Nicola Berti, Amministratore unico della societ Rail Service International Italia SpA ha commentato: "Questa importante commessa aprir nuovi scenari nelle relazioni con le societ ferroviarie che gestiscono linee a scartamento ridotto sia nel panorama nazionale che in quello Europeo, segnando cos lingresso della nostra azienda in un nuovo segmento di mercato, al quale intende partecipare attivamente, valorizzando tutto il suo know-how accumulato in decenni di storia di costruzione di veicoli ferroviari."



Note per la stampa

R.S.I. - Rail Service International
R.S.I. Italia_SpA e R.S.I. Austria GmbH, acquisite rispettivamente nel 2008 e nel 2007 dal Gruppo Barletta, sono societ specializzate nella realizzazione e nella manutenzione di vetture ferroviarie e di materiali rotabili. Le attivit di R.S.I. spaziano dal design e dai servizi di progettazione di interni delle carrozze, alla manutenzione dei parchi ferroviari (elettromotrici e automotrici) oltre alla ristrutturazione e allammodernamento (restyling e il revamping) di carrozze passeggeri, letto e ristorante.
Nei siti produttivi di R.S.I. presso Costa Masnaga (sede della Direzione di R.S.I. Italia_S.p.A.), Roma e Vienna (Sede della RSI Austria Gmbh) sono operative officine attrezzate con linee per la costruzione di casse di rotabili, carrelli ferroviari e carri merci; sono inoltre attive linee dedicate alla riparazione di locomotive e a interventi di revisione e di montaggio di equipaggiamenti meccanici, elettrici ed elettronici. Oltre a questi stabilimenti, il gruppo R.S.I., gestisce inoltre 10 siti dedicati alla manutenzione di carrozze, carri merci e motrici presso le principali stazioni ferroviarie italiane e austriache.
Attualmente sono impiegati presso la R.S.I. Italia_SpA 290dipendenti di cui 160 a Costa Masnaga, 40 a Roma e 90 nei parchi ferroviari.
I clienti di rilevanza strategica del Gruppo RSI sono rappresentati da un grande soggetto nazionale (Trenitalia SpA) e da societ dellindustria per i trasporti (OBB in Austria, Ceske Drahy, Ferrovia Circumetnea, DB) per maggiori informazioni: Ufficio Stampa Adnkronos Comunicazione

Anna Attoma
anna.attoma@adnkronos.com
Tel. 02 76 366 42
Cell. 340 266 39 77

Alessandro Cervi
alessandro.cervi@adnkronos.com
tel. 02 76 366 40


www.railsi.it

pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
TAG
non ci sono tag per questa notizia
tutte le notizie di Aziende Informano
commenta commenta 0    invia    stampa