Roma: picchia compagna e la scaraventa contro vetrata, arrestato

ultimo aggiornamento: 17 luglio, ore 14:59

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 17 lug. - (Adnkronos) - Al culmine di una lite innescata per futili motivi, aggravata da qualche bicchiere di troppo, ha picchiato la convivente, una ragazza ucraina di 36 anni, prendendola a calci e pugni su tutto il corpo, poi, non contento, l'ha afferrata per i capelli e le ha fatto sbattere la testa piu' volte contro la vetrata di una porta fino a mandarla in frantumi. L'uomo, un peruviano di 42 anni, gia' conosciuto alle forze dell'ordine, e' stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma con le accuse di maltrattamenti in famiglia e lesioni gravi.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
TAG
Roma
tutte le notizie di Cronaca
commenta commenta 0    invia    stampa