Torino, bomba a mano davanti alla sede di Equitalia di Chivasso

Foto Adnkronos  Foto Adnkronos
ultimo aggiornamento: 07 gennaio, ore 19:37
Torino - (Adnkronos) - A far scattare l'allarme alcuni impiegati che hanno visto un sacchetto di carta verde con fili elettrici appeso all'ingresso. Nella busta c'era un contenitore di plastica con l'ordigno, modello M75, proveniente dall'ex Jugoslavia, completo di spoletta e in buono stato. La zona stata messa in sicurezza grazie all'intervento di carabinieri e artificieri


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Torino, 7 gen. (Adnkronos) - Una bomba a mano stata trovata davanti alla sede di Equitalia a Chivasso, nel torinese. A lanciare l'allarme sono stati alcuni impiegati che hanno visto un sacchetto di carta verde appeso all'esterno della porta. Dal sacchetto fuoriuscivano alcuni cavi elettrici e per questo i dipendenti hanno chiamato le forze dell'ordine. Sul posto sono intervenuti carabinieri e artificieri che hanno messo in sicurezza la zona.

Nel pacchetto c'era un contenitore di plastica con delle cifre riconducibili all'Est Europa. All'interno stata trovata una bomba a mano, modello M75, proveniente dall'ex Jugoslavia, completa di spoletta, in buono stato.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Cronaca
commenta commenta 0    invia    stampa