Archeologia: Roma, resti di una necropoli scoperti durante lavori per linea tram

ultimo aggiornamento: 10 marzo, ore 16:54

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 10 mar. (Adnkronos) - I resti di quella che sembrerebbe una necropoli romana del secondo secolo d.C. sono affiorati nel centro di Roma, nei pressi della Piramide Cestia, durante i lavori per il rinnovo della sede tranviaria della linea 3. Lo rende noto L'Atac, specificando che "nel corso dei lavori di ristrutturazione dell'armamento che dovevano concludersi per il 27 marzo, in vista dell'ormai prossima riapertura della linea 3 del tram, sono affiorati i resti di una necropoli pare del II secolo".

"Come da prassi, i lavori sono stati interrotti e sono stati allertati gli uffici competenti del ministero dei Beni culturali che adesso stanno svolgendo delle verifiche. Le strutture tecniche di Atac sono in stretto contatto con gli uffici dei beni culturali per garantire contestualmente la conservazione dei reperti, ma anche l'avvio piu' rapido possibile di una linea tramviaria fondamentale per la citta'", conclude l'Atac.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Cultura
commenta commenta 0    invia    stampa