LIBRI: FIRENZE, RICCARDO NENCINI PREMIATO PER ''L'IMPERFETTO ASSOLUTO''

ultimo aggiornamento: 16 settembre, ore 14:43
commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Firenze, 16 set. - (Adnkronos) - Un premio d'onore (una targa e un'opera d'arte) come riconoscimento al valore letterario e storico del suo ultimo libro ''L'imperfetto assoluto'' (Mauro Pagliai Editore): e' quello che ha ricevuto a Firenze il presidente del Consiglio regionale della Toscana, Riccardo Nencini, dalla presidente dell'Associazione Pergola Arte, Lilly Brogi.

''Nencini - legge nella motivazione del premio - si sta affermando come uno dei piu' valenti scrittori italiani, in virtu' delle sue numerose pubblicazioni, ma soprattutto per 'L'imperfetto assoluto', ambientato nella Firenze dei primi anni del '300, della quale lo scrittore sa cogliere il fermento che scorre nei piu' profondi meandri del suo self storico, secondo una sequenza paratattica che e' gia' nenciniana per brevitas letteraria del periodo, atta a confermare uno stile moderno e del tutto personale''.

''Il romanzo che ripercorre le gesta di Musciatto mi e' costato - ha ricordato Nencini - sette anni di ricerche tra Firenze e Parigi e un anno di scrittura ma adesso mi sta dando molte soddisfazioni''. Il volume narra le gesta di Musciatto Franzesi da Firenze a Parigi, dove diverra' cavaliere del re di Francia Filippo IV il Bello e consigliere di suo fratello, Carlo di Valois.

pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
non ci sono tag per la questa notizia, prova con la ricerca
tutte le notizie di Cultura
commenta commenta 0    invia    stampa