Libri: da Treccani il racconto dell'anno, da primavera araba a fine Berlusconi

ultimo aggiornamento: 27 dicembre, ore 19:29

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 27 dic. (Adnkronos) - Il 2011 e' agli sgoccioli. Poche ore e sara' archiviato l'anno segnato dalla crisi economica, dalla primavera araba e dalla morte del colonello libico Gheddafi e di Osama bin Laden. A ripercorrere la storia del 2011, caratterizzata dalla fine dell'era berlusconiana, ci pensa 'Il Libro dell'anno 2011', pubblicato dall'Istituto dell'Enciclopedia Italiana Treccani.

Un contributo che mette in rilievo, tramite un apparato fotografico e un insieme ragionato di notizie, gli eventi piu' significativi dell'anno che si sta chiudendo. Un poderoso volume, proposto in una veste grafica elegante, nel quale viene indagato il nostro recente passato con una particolare attenzione ai 150 anni dell'Unita' d'Italia. A far parte della pubblicazione, e' un'accurata sezione storica che racconta i festeggiamenti che hanno costellato, da Nord a Sud, le diverse celebrazioni. Un 'romanzo' popolare in cui non manca il confronto tra l'Italia del 1861 e quella del 2011. Un Paese che in 150 anni ha fatto segnare un balzo in avanti notevole passando da nazione povera e arretrata, dalla quale fuggire, ad una realta' segnata dal benessere diffuso, diventata patria d'adozione per un numero crescente di stranieri.

"Tra gli strumenti di novita' che 'Il Libro dell'anno 2011' propone - scrive nella presentazione Giuliano Amato, presidente dell'Istituto della Enciclopedia Italiana- vi e' innanzi tutto l'intento di stabilire una molteplicita' di legami tra la successione temporale dei fatti e i grandi temi che essi sollecitano. Piu' che approfondimenti di tipo saggistico -continua l'ex presidente del consiglio- i temi si presentano come brevi inchieste di taglio giornalistico, con testi concisi e incisivi che mettono a fuoco la sostanza degli accadimenti". Mano a mano viene srotolato il lungo filo degli eventi che hanno animato l'anno che si chiude: un racconto per immagini e notizie, curato dal giornalista Riccardo Chiaberge, sui protagonisti che hanno calcato le scene del 2011.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
TAG
Libri
tutte le notizie di Cultura
commenta commenta 0    invia    stampa