Libri: il Policlinico di Roma si tinge di giallo con Camilleri

ultimo aggiornamento: 06 maggio, ore 17:19

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 6 mag. - (Adnkronos) - Un noir ambientato durante la meta' degli anni settanta a Roma. ''Viale del Policlinico'' (Sellerio 2011) e' l'opera prima di Claudio Coletta, medico romano che si e' formato alla Sapienza ed e' stato membro della giuria internazionale del Roma Film Festival 2007. A presentare questo debutto letterario, nella facolta' di Medicina dove molte delle vicende narrate nel libro si svolgono, lo scrittore siciliano Andrea Camilleri. L'appuntamento e' per martedi' 10 maggio alle 18 presso l'Aula 1 Clinica Medica del Policlinico Umberto I di Roma.

Camilleri parlera' al pubblico dagli stessi banchi sui quali studiava il protagonista del volume e nell'aula in cui si svolgevano i dibattiti e le assemblee studentesche tipiche di quel periodo storico. E' qui che Lorenzo, studente di medicina, trascorre gran parte del suo tempo, finche', in compagnia di un amico, trovera' in un laboratorio il corpo dissanguato del professor Mori, docente di ematologia.

E' solo l'inizio di una serie di tragiche circostanze in cui il protagonista verra' coinvolto. Le indagini vengono affidate al commissario Diotallevi, che, entrato in sintonia con Lorenzo, gli chiede di tornare sui luoghi dei delitti per rilevare quanto puo' essere sfuggito alla Scientifica. Il Policlinico si tinge cosi' di giallo, divenendo l'ambientazione di un racconto misterioso e crudele.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
TAG
Libri
tutte le notizie di Cultura
commenta commenta 0    invia    stampa