Dopo Obama anche Facebook dice s a unioni gay: in arrivo le icone

ultimo aggiornamento: 04 luglio, ore 13:30
Roma - (Ign) - In passato il social network aveva gi inserito alle opzioni di relazione la convivenza e le unioni civili. Facebook cambia l'email a tutti. Proteste su web: "Poteva avvisarci"


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 4 lug. - (Ign) - E' un periodo d'oro per i gay in America. Dopo la scesa in campo del presidente Obama a favore dei matrimoni omosessuali, ora anche Facebook ha deciso di riconoscere le unioni gay e ha creato un'icona apposita per le persone dello stesso sesso che si dichiarano sposate sul social network. L'icona, che comparir sul profilo, raffigura due uomini o due donne, ed ha fatto la sua comparsa in seguito al matrimonio di Chris Hughes, uno dei co-fondatori di Facebook nel 2004, che si sposato con il suo compagno Sean Eldridge. Hughes ha postato la foto del matrimonio sulla sua Timeline e poco dopo comparsa appunto l'icona raffigurante due uomini in abito da cerimonia con la scritta 'married'. In passato Facebook aveva gi inserito alle opzioni di relazione la convivenza e le unioni civili.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di CyberNews
commenta commenta 0    invia    stampa