Internet

Ricordi, preghiere e veglia su Twitter e Facebook. Il web si mobilita per Wojtyla

ultimo aggiornamento: 28 aprile, ore 16:16
Roma - (Ign) - Pagine dedicate, siti Internet aperti in vista della beatificazione, messaggi, foto, aneddoti e informazioni sulle iniziative per la celebrazione del 1 maggio. E dal portale di studenti.it la risposta dei giovani che indicano Giovanni Paolo II come una figura moderna da ammirare. A Napoli gi santo, ecco la statuina del presepe con l'aureola


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 28 apr (Ign) - ''Per la Chiesa il nuovo mondo del cyberspazio esorta alla grande avventura di utilizzare il suo potenziale per annunciare il messaggio evangelico''. Papa Wojtyla lo aveva detto il 12 maggio del 2002, nel suo messaggio per la XXXVI giornata mondiale delle comunicazioni sociali in cui esortava ''tutta la Chiesa a varcare coraggiosamente questa nuova soglia, per 'prendere il largo' nella Rete''.

E a nove anni di distanza da quelle esortazioni, proprio dal web arrivano da tutto il mondo centinaia di migliaia di testimonianze d'affetto per quel Papa che il 1 maggio verr fatto beato.

Sulla pagina di Facebook aperta per l'occasione dal Vaticano e che conta 45.340 iscritti, si alternano ricordi e preghiere. ''Juan Pablo a ti te debo el milagro de mi hija'' (ti devo il miracolo di mia figlia, ndr) scrive da Denver Maria Morales. Mentre da Caracas Juan Carlos Boada ricorda Wojtyla come ''un nuevo Santo y el mejor amigo!'' (un nuovo santo e il miglior amico, ndr).

La nostalgia del Papa polacco parla brasiliano. Da Belo Horizonte Ely Zico Freitas scrive: ''No Brasil tambem estamos felizes com a Beatificao de Papa Joo Paulo II. Ele esteve em nossa cidade Belo Horizonte e deixou saudade'' (Anche noi brasiliani siamo felici per la beatificazione di Papa Giovanni Paolo II. Lui stato nella nostra citt e mi manca, ndr). Ricorda invece il suo ultimo viaggio a Lourdes la tedesca Marita Konrad: ''Ich habe seinen Abschied in Lourdes im August 2004 erlebt! Das war sehr ergreifend''. (Ho visto il suo addio a Lourdes nel mese di agosto 2004! stato molto toccante, ndr).

Ricordi e ancora ricordi di Wojtyla lasciano il segno nel cyberspazio attraverso blog e portali cattolici. Sul sito dell'Opera romana pellegrinaggi che dedica una specifica sezione alla beatificazione di Giovanni Paolo II, tra le tante testimonianze c' quella di Simiza, 26 anni e una vita segnata dagli incontri con Giovanni Paolo II: ''Luglio 87 io ho 2 anni il papa mi prende in braccio e mi bacia, aprile 2005 riesco ad essere in piazza San Pietro per i suoi funerali, 1 maggio 2011 sar di nuovo l...una storia cominciata 14 anni fa ma che sono sicuro continuer per molto tempo. Sempre nel mio cuore''.

Tramite Internet si fa anche gruppo, squadra, comunit. Ed ecco allora che sui social network si sono date appuntamento le 'sentinelle digitali' della beatificazione, una community aperta che seguir in diretta su Twitter e Facebook la veglia di preghiera e la beatificazione condividendo ricordi, foto e video del papa polacco.

E per invogliare sempre pi fedeli a prendere parte alla preghiera collettiva di sabato notte per Wojtyla ecco il tam tam on line viaggia con le cartoline digitali in tutte le lingue che si possono mandare via e-mail o postandole su Facebook.

Tra i siti ufficiali aperti per l'occasione della beatificazione da segnalare il portale karol-wojtyla.org, interamente dedicato alla beatificazione, con i documenti relativi alla causa, e alla figura di Giovanni Paolo II. Pi di servizio quello aperto dal Comune di Roma per i pellegrini in arrivo il prossimo weekend. Per chi invece non potr poi recarsi nella Capitale per partecipare all'evento, il sito pope2you garantisce una diretta web per poter essere a San Pietro anche restando dall'altro capo del mondo.

''Vi ho cercati e voi siete venuti da me'', disse Giovanni Paolo II ai 'suoi' giovani. E su Internet i giovani sembrano ancora rispondergli. Ben il 75% di loro, infatti, stando a un sondaggio di Studenti.it, considera Papa Wojtyla una figura moderna da ammirare. L'11% lo avrebbe invece voluto pi innovatore, mentre il restante 14% non lo considera un personaggio vicino ai giovani.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di CyberNews
commenta commenta 0    invia    stampa