Tlc: Romani, firmato Mou con operatori, Cdp partecipera'

ultimo aggiornamento: 10 novembre, ore 17:19

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 10 nov. - (Adnkronos) - E' costruito sulla base di una partnership pubblico-privata il memorandum of understanding firmato oggi al ministero dello Sviluppo economico per promuovere la realizzazione delle infrastrutture passive necessarie per le reti di nuova generazione, quelle in grado di portare la fibra ottica nelle case. Sette le societa' che hanno siglato il Mou che prevede la costituzione di un comitato esecutivo presieduto dal ministero e che sviluppera' il business plan: Telecom Italia, Vodafone, Wind, Fastweb, H3G, Tiscali, BT. Il principio alla base dell'intesa e' quello della sussidiarieta' ovvero la societa' che verra' creata interverra' laddove le aziende non vorranno o potranno fare investimenti. Nel Mou il comitato esecutivo si e' dato un tempo di tre mesi per entrare nei particolari del progetto e indicare la governance della societa'. La Cassa Deposititi e Prestiti, ha spiegato il ministro Romani incontrando i giornalisti dopo la firma del documento, "potra' partecipare al progetto sia in equity che in conto finanziario a patto che il business plan sia remunerativo".


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
TAG
Tlc
tutte le notizie di CyberNews
commenta commenta 0    invia    stampa