Tv: Lega Consumatori, non appare regolare diffusione dtt di Cielo

ultimo aggiornamento: 01 dicembre, ore 11:53
leggi i commenti    commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 1 dic. - (Adnkronos) - Lega Consumatori d'accordo con lo stop a Cielo, il canale digitale in onda su Sky che sarebbe dovuto partire oggi ma che non ha ricevuto il via libera dal ministero dello Sviluppo economico-Dipartimento per le comunicazioni. ''In effetti -afferma l'associazione in una nota- non sembra molto regolare la diffusione sul digitale terrestre di un canale dell'(ex) monopolista satellitare. I canali Raisat, infatti, per essere messi a disposizione di tutti sul digitale, son dovuti uscire da Sky''. ''Se Cielo fosse autorizzato, verrebbe aggirato il divieto per Sky di trasmettere sul digitale fino al 2012. Poiche' sul Dtt sono ancora disponibili decine di canali, inoltre, Sky potrebbe benissimo affittarli tutti da altrettante emittenti 'di comodo' gia' autorizzate e che hanno parecchi canali a loro nome, ma trasmettono un solo palinsesto'', conclude la Lega Consumatori.

pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
TAG
Tv
tutte le notizie di CyberNews
commenta commenta 0    invia    stampa   
ugc
Tapirone ha scritto (01/12/2009 - ore 13:42) segnala un abuso
ugc
Trovo alquanto singolare la collusione di Lega consumatori con il dipartimento Ministeriale dello sviluppo Economico colluso con il Premier ch' Padrone di Mediaset. Cosa strana che non ha mai fatto per il Blocco di Europa sette e dell'abuso di Rete 4 che non ha mai avuto frequenze se no quelle rubate ad Europa 7.
ugc
ugc