Web: Tiscali presenta la Social Mail

ultimo aggiornamento: 22 ottobre, ore 16:03
commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 22 ott. - (Ign) - Tiscali, tra le principali aziende di telecomunicazioni in Italia, presenta prima in Italia, la Social Mail, una nuova funzione della web mail Tiscali che consente di condividere sui principali social network la propria posta elettronica, allegati compresi. Tiscali da sempre attenta alle esigenze della propria community e alle tendenze del Web 2.0, ha messo a punto questa nuova funzione che permette di condividere in maniera facile, intuitiva e immeditata i messaggi di posta elettronica, inviati o ricevuti, e di pubblicarli istantaneamente sulla propria pagina dei principali Social Network. Grazie a questa nuova funzione, infatti, gli utenti di Tiscali Mail potranno con un semplice click del mouse decidere di condividere il testo del messaggio di posta appena ricevuto o inviato sui pi importanti Social Network, pubblicandolo immediatamente sulla propria pagina personale di Facebook, Twitter, Delicius, Linkedin, MySpace e tutti gli altri Social Network. Il messaggio, una volta pubblicato sul Social Network prescelto, viene salvato nella cartella 'posta condivisa' di Tiscali Mail e rester online fino a che l’utente non decider di cancellarlo. Con la Social Mail di Tiscali, inoltre, la privacy garantita: i campi A, Da, Cc del messaggio ricevuto non vengono mai condivisi e l’utente pu decidere in dettaglio ci che vuole o non vuole pubblicare: il messaggio, infatti, pu essere modificato in tutte le sue parti (oggetto, corpo del messaggio e allegati). Le nuove funzionalit 'social' del servizio di posta elettronica di Tiscali, si aggiungono alle altre caratteristiche che fanno della Tiscali Mail una vera e propria Internet Application, consentendo di utilizzarla con la stessa naturalezza, semplicit e velocit che caratterizzano i programmi di posta classici.

pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
TAG
Web
tutte le notizie di CyberNews
commenta commenta 0    invia    stampa