Blackberry, fondatori Rim lasciano: Thorsten Heins il nuovo presidente e ad

ultimo aggiornamento: 23 gennaio, ore 10:00
Roma - (Adnkronos) - Cambio ai vertici di Research In Motion. Mike Lazaridis e Jim Balsillie hanno lasciato i loro incarichi dopo gli ultimi dati sulle vendite di fine 2011


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 23 gen.- -(Adnkronos) - Cambio ai vertici di Research In Motion, l'azienda canadese che ha creato i popolari smartphone Blackberry. I due fondatori Mike Lazaridis e Jim Balsillie hanno lasciato i loro incarichi dopo gli ultimi dati sulle vendite di fine 2011 e il Consiglio di direzione ha annunciato la nomina all'unanimit di Thorsten Heins a Presidente e amministratore delegato, con decorrenza immediata. Lazaridis rimane come vice presidente del Consiglio e responsabile del comitato innovazione mentre Balsillie resta come membro del Consiglio.

In una nota della societ Lazaridis riconosce che "arriva un momento nella crescita di ogni societ di successo in cui i fondatori ammettono la necessit di passare le redini". Heins, 54 anni, giunto in Rim da Siemens nel 2007, era direttore prodotti e vendite dallo scorso agosto. Commentando la propria nomina Heins ha ricordato come la societ possa contare "su un bilancio solido con 1,5 miliardi di dollari di liquidit e un debito trascurabile, oltre a entrate per 5,2 miliardi di dollari nell'ultimo trimestre in aumento del 24 % sul trimestre precedente".


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Economia
commenta commenta 0    invia    stampa