Enel: Conti, successo nostro 'patto sviluppo' mostra che si puo' cambiare

ultimo aggiornamento: 28 agosto, ore 11:21
commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 28 ago. (Adnkronos) - "In Italia si puo' investire con la collaborazione delle parti sociali, con quella della classe politica". Lo afferma l'ad di Enel Fulvio Conti in un'intervista a 'Repubblica' in cui risponde indirettamente alle osservazioni di Sergio Marchionne al Meeting di Rimini sul "Paese che non vuole cambiare"."Un nuovo patto per lo sviluppo' io l'ho chiesto sei anni fa" ricorda l'ad di Enel, evidenziando i "risultati positivi che si possono vedere e misurare: investiamo tra i 3 e i 5 miliardi l'anno". "Certo si puo' migliorare - ammette Conti - l'atarassia burocratica, specie a livello locale, e' ancora forte e abbiamo bisogno di delegificare, ma abbiamo trovato collaborazione e buona volonta' anche al Sud".

pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
TAG
Enel
tutte le notizie di Economia
commenta commenta 0    invia    stampa