Dal numero 142 il periodico diventa monografico

La Fondazione Italia-Cina ridisegna la rivista 'Mondo Cinese'

Scarica Flash Player per guardare il filmato.

ultimo aggiornamento: 06 luglio, ore 19:10
La prima pubblicazione in lingua italiana interamente dedicata al Paese estremorientale
commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Milano, 6 lug. (Adnkronos) - Inizia una nuova fase per Mondo Cinese, la prima rivista in lingua italiana interamente dedicata alla Cina. Accanto ai consueti temi di politica, cultura e societa' cinese, sara' dedicata maggiore attenzione all'economia e al management. Inoltre, la rivista diventa monografica. E' quanto emerge dalla presentazione del nuovo progetto editoriale di Mondo Cinese, svoltasi stamattina a Milano al Circolo della Stampa di Corso di Porta Venezia.

La rivista Mondo Cinese e' realizzata in collaborazione con Francesco Brioschi editore ed e' gestita dalla Fondazione Italia Cina, di cui e' presidente Cesare Romiti. La nuova fase inizia con l'ultimo numero pubblicato, il 142, dedicato - spiega Romiti - "alla sostenibilita' sotto tutti i suoi aspetti". Inoltre, sempre a partire da questo numero, la rivista sara' distribuita da Pde-Gruppo Feltrinelli in alcune librerie delle principali cita' italiane.

Mondo Cinese e' stata fondata dal senatore Vittorino Colombo nel 1973, tre anni dopo il riallaccio dei rapporti diplomatici tra Italia e Cina e due anni dopo la nascita dell'Istituto Italo Cinese. "La Cina - continua il presidente della Fondazione Italia Cina- e' diventata in questi ultimi anni la seconda potenza economica dopo gli Stati Uniti ed e' probabilmente destinata a diventare la prima potenza economica mondiale nello spazio di pochi anni. Oramai - conclude Romiti - sono convinto che il mondo si divida in due parti: la prima parte e' composta da chi si occupa della Cina e la seconda da chi se ne occupera'".

pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Economia
commenta commenta 0    invia    stampa