Il ministro ha incontrato il presidente dell'Autorit portuale di Civitavecchia Pasqualino Monti

Lupi, costruire nodo comune per risolvere problema logistica

ultimo aggiornamento: 12 luglio, ore 19:13
"Il porto di Civitavecchia - ha detto il ministro per le Infrastrutture - un bell'esempio di struttura che funziona, che fa investimenti, e sottolinea il ruolo dei porti per il Paese"


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 12 lug. - (Adnkronos) - "Dobbiamo affrontare il tema della logistica, dove scontiamo un ritardo storico. Dobbiamo costruire un nodo, tra porti, aeroporti ed autostrade. Tutti i soggetti devono essere coinvolti ed investire risorse su questo progetto". Lo ha detto il il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Maurizio Lupi, in occasione di un incontro con il presidente dell'Autorita' portuale di Civitavecchia, Pasqualino Monti.

"La prossima settimana - spiega Lupi - ci sara' un incontro al ministero con tutti gli enti interessati alla costruzione di questo grande nodo per creare una governance comune e fare una proposta condivisa da tutti, in modo tale da accelerare le procedure e trovare le risorse".

"Siamo in un momento difficile, ma dobbiamo cogliere gli elementi positivi, e il sistema portuale e' un'eccellenza strategica per il Paese. Il porto di Civitavecchia poi, e' un bell'esempio di struttura che funziona, che fa investimenti, e sottolinea il ruolo dei porti per il Paese".

"Nei porti - spiega Lupi - ci passa l'85% dell'esportazione italiana, il decreto del 'Fare' ne segnala l'importanza e il rilancio di questa attivita' portuale. Stiamo lavorando con Assoporti, dobbiamo continuare a guardare con positivita' al futuro".


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Economia
commenta commenta 0    invia    stampa