Milleproroghe: arriva sanatoria per manifesti politici abusivi

ultimo aggiornamento: 14 febbraio, ore 14:47

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 14 feb. (Adnkronos) - C'e' anche una sanatoria per i manifesti politici abusivi, nel decreto legge milleproroghe. Nel pacchetto degli emendamenti approvati dalle commissioni Bilancio e Affari costituzionali del Senato c'e' infatti un emendamento, a firma di Mario Gasbarri (Pd) e Francesco Casoli (Pdl), che prevede un condono a partire dal 28 febbraio 2010. La proposta di modifica, gia' contenuta nel milleproroghe del 2008, consente di definire le violazioni ''ripetute e continuate'' delle norme in materia di affissioni e pubblicita' di ''manifesti politici ovvero di striscioni e mezzi similari''. Il provvedimento consente di chiudere i contenziosi ''di ogni ordine e grado di giudizio, nonche' delle somme eventualmente iscritte a titolo sanzionatorio'' attraverso il versamento di 1.000 euro. Il termine per il pagamento e' fissato al 31 maggio 2011.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Economia
commenta commenta 0    invia    stampa