Prima casa, buen retiro o investimento: sempre pi mutui con i 'capelli bianchi'

ultimo aggiornamento: 28 giugno, ore 12:46
Milano - (Ign) - Dei preventivi compilati negli ultimi 12 mesi sui mutui.it, il 3% arriva da cittadini con pi di 60 anni (pari a circa 15.000). Pi della met (56,4%) preferisce il tasso fisso, il loro impegno con la banca durer 12 anni. Calabria e Molise le regioni con pi richieste


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Milano, 28 giu. (Ign) - Sar colpa della crisi, o sar perch l’Italia invecchia, ma sempre pi mutui hanno i capelli bianchi. Mutui.it, comparatore on line per la scelta del mutuo, ha analizzato i preventivi compilati sul sito negli ultimi 12 mesi, scoprendo che il 3% di questi arriva da cittadini con pi di 60 anni. (pari a circa 15.000).

Il 41% degli over 60 che chiedono un mutuo lo fa per acquistare la prima casa: in media hanno necessit di un finanziamento pari a 118.000 euro (equivalente al 44,8% del valore dell’immobile). Pi della met (56,4%) preferisce il tasso fisso, il loro impegno con la banca durer 12 anni.

"Con l’allungamento della vita media degli italiani il mutuo non pi solo prerogativa dei giovani adulti – afferma Alberto Genovese, amministratore delegato di Mutui.it – e non strano vedere che siano tutte le fasce d’et ad essere interessate a questo tipo di investimento. Mettere a confronto le proposte degli istituti di credito aiuta anche i cittadini pi anziani ad affrontare al meglio questa decisione che si ripercuote sensibilmente negli anni di vita successivi".

C’ anche chi, arrivato alla pensione o alle sue soglie, decide di regalarsi un buen retiro o di fare un investimento che torner utile per s o per i figli e quindi il 25% delle richieste di mutuo compilate da chi ha gi raggiunto i 60 anni relativo all’acquisto di una seconda casa.

Accanto a questo quadro essenzialmente positivo, rappresentato da una fascia di popolazione con un buon potere d’acquisto, risparmi da spendere e prospettive di vita lunga, va messa in evidenza quella percentuale del campione che sceglie di ipotecare la propria abitazione per ottenere nuova liquidit. La percentuale media del 3%, in questo caso, arriva a raddoppiare: gli over 60 rappresentano ben il 6% di tutti gli Italiani che, oggi, richiedono un mutuo liquidit e, nella loro fascia d’et, la finalit legata all’ottenimento di liquidit rappresenta l’8% del totale.

Le regioni in cui vi la richiesta maggiore da parte di persone che sono pi avanti con gli anni sono Calabria (4,33%) e Molise (4,13%): qui gli over 60 che richiedono un mutuo sono pi del 4%. Discorso opposto in Emilia Romagna e Lombardia, dove la percentuale scende, rispettivamente, fino al 2,02% e all’1,91%.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Economia
commenta commenta 0    invia    stampa