In Italia stipendi tra i pi bassi d'Europa. Fornero: ''Aumentare la produttivit''

La tabella Eurostat con il dato dell'Italia al 2009  La tabella Eurostat con il dato dell'Italia al 2009
ultimo aggiornamento: 26 febbraio, ore 20:58
Roma - (Ign) - Il dato Eurostat riferito al nostro Paese nel 2009 stato di 23.406 euro. Guadagniamo la met dei tedeschi. La Grecia ci superava con 29.160. Nel paese ellenico schiacciato dalla crisi a gennaio 2012 lo stipendio minimo scende a poco pi di 10.000 euro. Adoc: "Coprono l'80% delle normali spese"


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 26 feb. (Ign) - In Italia, nel 2009, lo stipendio medio annuo stato di 23.406 euro. Un dato presente in un rapporto Eurostat, 'Labour market statistics', che relega il nostro Paese tra gli ultimi nella graduatoria dei redditi europei. In Lussemburgo o in Olanda le cifre sono molto diverse, rispettivamente di 48.914 e 44.412 euro. Anche la Germania ben oltre il dato italiano, con 41.000 euro. Niente poi a che vedere con la Danimarca e la Norvegia, le cui medie aggiornate a tre anni fa toccano quota 56.044 e 51.343 euro.

Il dato riferito a un lavoratore di un'azienda di almeno dieci dipendenti che opera nel ramo dell'industria, delle costruzioni, dei servizi e del commercio. Nella tabella presente a met rapporto Eurostat, l'Italia viene superata di poco dalla Spagna (26.316 euro) e da Cipro (24.775 euro).

Nel 2009 la Grecia ci superava con 29.160 euro. Oggi, nel paese investito dalla crisi economica che l'ha portato sull'orlo del default e ha impegnato l'Europa in un piano di salvataggio, colpisce il dato di uno stipendio minimo: appena 922 euro, 11.064 annui.

In Italia abbiamo "salari bassi e un costo del lavoro comparativamente elevato'' ha commentato da New York il ministro del Lavoro, Elsa Fornero, secondo la quale necessario ''aumentare la produttivit" per scardinare questa situazione.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Economia
commenta commenta 0    invia    stampa