Afghanistan: gen. Abrate, due feriti italiani in condizioni critiche ma fuori pericolo

ultimo aggiornamento: 30 marzo, ore 14:36

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Herat, 30 mar. - (Adnkronos) - I due militari italiani rimasti gravemente feriti nell'attacco di sabato scorso in Afghanistan, dove ha perso la vita il sergente Michele Silvestri, "sono ancora in condizioni critiche e preoccupanti, ma sono fuori pericolo di vita". Lo ha detto il generale Biagio Abrate, capo di stato maggiore della Difesa, appena arrivato ad Herat in vista del passaggio del comando italiano dalla Brigata Sassari alla Garibaldi. Abrate ha infatti visitato ieri sera i due militari rientrati in Italia e ricoverati al Policlinico Celio di Roma.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Esteri
commenta commenta 0    invia    stampa