Afghanistan, nuovo attacco ai militari italiani: ferito ad un braccio un par

ultimo aggiornamento: 23 settembre, ore 13:39
Herat, 23 set. (Adnkronos/Ign) - A sei giorni dalla strage di Kabul, una pattuglia del nostro contingente stata attaccata nell'area di Shindad. Al Qaeda minaccia gli Usa: Obama cadr per mano dei musulmani. Operazione antiterrorismo a Roma, la Digos blocca algerino in albergo
commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Herat, 23 set. (Adnkronos/Ign) - A sei giorni dalla strage di Kabul, una pattuglia di militari italiani stata attaccata a colpi d'arma da fuoco questa mattina nell'area di Shindand, a circa 100 km a nord di Farah, nell'Afghanistan sud-occidentale. Un paracadutista stato ferito a un braccio, ma le sue condizioni, riferiscono all'Adnkronos fonti militari, non sarebbero gravi.

L'attacco al nostro contingente stato compiuto nel corso di un'operazione congiunta insieme alle forze di sicurezza afghane per il controllo del territorio. Immediatamente soccorso il militare italiano stato ricoverato all'ospedale militare di Herat. A renderlo noto il maggiore Marco Amoriello, portavoce del Comando Regionale Ovest.

Il nuovo attacco al contingente italiano arriva sei giorni dopo l'attentato in cui a Kabul hanno perso la vita sei militari e altri quattro sono rimasti feriti.

pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
non ci sono tag per la questa notizia, prova con la ricerca
tutte le notizie di Esteri
commenta commenta 0    invia    stampa