Ecco il 'nettare degli innamorati'

Albert&Charlene, anche una bottiglia di vino speciale

Particolare dell'etichetta sulla bottiglia di AmaroneParticolare dell'etichetta sulla bottiglia di Amarone
ultimo aggiornamento: 01 luglio, ore 14:31
Roma - (Adnkronos) - L'etichetta neo-pop che immortala i due sposi creata dal maestro Reanto Missaglia


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 2 lug. - (Adnkronos) - ''Nettare degli innamorati'', il titolo dell'opera che l'artista italiano Renato Missaglia ha donato ai neo sposi, il principe e la principessa di Monaco. Ispirata all'amore pi conosciuto al mondo, quello di Romeo e Giulietta, l'opera vede una bottiglia di Amarore Pasqua Riserva 2003, nato dalle pregiate vigne dei Montecchi e Capuleti, con un'inedita etichetta neo-pop che immortala i coniugi reali. Un esemplare assolutamente unico. Il ritratto dei novelli sposi, infatti, veste una splendida bottiglia di vino italiano.

L'Amarone Riserva 2003, frutto di assoluta esclusivit e qualit, un vino che Umberto Pasqua insieme ai fratelli Giorgio e Carlo, riservano solo alle occasioni pi importanti. Pochissimi esemplari, custoditi gelosamente dalla seconda generazione Pasqua, e donati solo per momenti davvero speciali quali appunto un matrimonio reale. E' stata la grande amicizia tra Umberto Pasqua e Renato Missaglia a far nascere questa creazione, ricca di fascino e modernit ma anche di tradizione e legame con il territorio veronese.

''E' stato un onore partecipare alla nascita di questo gioiello - ha dichiarato Umberto Pasqua, amministratore Delegato di Pasqua Vigneti e Cantine Spa - Il maestro Missaglia ha avuto l'idea durante una cena in cui stavamo apprezzando e degustando un'ottima annata di Amarone, il vino italiano pi famoso al mondo, al pari del Barolo e del Brunello. E cos, chiacchierando di Verona, dei suoi vini e dei suoi simboli, Renato si ricordato di Romeo e Giulietta. Da qui l'idea di un brindisi d'eccellenza, come quello tra Alberto e Charlene in un'occasione del loro fatidico 's', che non poteva che vedere la nascita di una bottiglia straordinaria quale protagonista di un'opera d'arte''.

''Con questo esemplare unico - ha spiegato Renato Missaglia - abbiamo voluto rendere omaggio e celebrare l'amore attraverso un vino sublime, l'Amarone, che di questo sentimento emblema e portavoce. E quale occasione migliore se non quella di un'unione reale che, da sempre, fa sognare i romantici di ogni parte del pianeta e che ho voluto immortalare facendoli diventare essi stessi soggetto e oggetto di un'opera d'arte''.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Esteri
commenta commenta 0    invia    stampa