CLIMA: L'OMBRA DEL 'CLIMAGATE' SUL VERTICE DI COPENAGHEN /ADNKRONOS

ultimo aggiornamento: 05 dicembre, ore 13:47
commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Washington, 5 dic. - (Adnkronos) - La storia e' nata in sordina, con la pubblicazione sulla Rete di una serie di e-mail di scienziati britannici rubate probabilmente da hacker in cui si mostrava come alcuni dati, che avrebbero messo in dubbio il global warming, siano stati nascosti.Ma ora, dopo che i siti conservatori che si oppongono ad ogni azione per la riduzione di emissioni hanno suonato la grancassa, si parla di un vero e proprio "Climagate", che minaccia di gettare un'ombra negativa sul Vertice internazionale sul Clima che si apre lunedi' a Copenaghen.
Intanto, lo scandalo sta creando qualche difficolta' ad Al Gore, dopo che due membri dell'Accademy Motion Picture, entrambi conservatori dichiarati, hanno chiesto che venga ritirato l'Oscar all'ex vice presidente per il suo documentario "The inconvenient truth" ora che la pubblicazione di queste e-mail ha messo in discussione la fondatezza scientifica delle tesi sostenute nel film.
Da parte sua, Gore, premio Nobel per la Pace nel 2007 per il suo impegno ambientalista, ieri ha annullato a sorpresa il discorso che avrebbe dovuto tenere il 16 dicembre a Copenaghen nelle giornate conclusive, e decisive del Vertice. Agli organizzatori, che avevano gia' venduto 3mila biglietti a 1200 dollari l'uno, ha parlato di sopraggiunti impegni.
pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
non ci sono tag per la questa notizia, prova con la ricerca
tutte le notizie di Esteri
commenta commenta 0    invia    stampa