Egitto: avviso Farnesina su coprifuoco, viaggi solo nei resort

ultimo aggiornamento: 14 agosto, ore 21:39

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 14 ago. (Adnkronos) - Un nuovo avviso della Farnesina e' apparso sul sito Viaggiare Sicuri per informare della proclamazione dello stato d'emergenza e del coprifuoco in Egitto. Il sito continua sconsigliare i viaggi nel Paese con destinazioni diverse dai resort del Mar Rosso e della costa nord.

"A seguito dei violenti scontri occorsi nella giornata di oggi nelle grandi citta' e che presumibilmente si protrarranno nei prossimi giorni -si legge nel nuovo avviso- le Autorita' locali hanno proclamato lo Stato di Emergenza in tutto il Paese, nonche' il coprifuoco in dodici Governatorati (Il Cairo, Giza, Alessandria, Suez, Ismailia, Assiut, Sohag, Benisuef, Minya, Sud Sinai, Nord Sinai, Beheira)".

"Si sconsigliano - si legge ancora sul sito- i viaggi nel Paese con destinazioni diverse dai resorts situati nelle localita' turistiche del Mar Rosso (Sharm el Sheikh, Marsa Alam, Berenice e Hurgada) ed in quelle della costa nord (Marsa Mathrou, El Alamein), dove al momento non si registrano incidenti, anche se, in ragione del continuo evolvere degli eventi non sono da escludere azioni dimostrative legate alla situazione di generale instabilita' del Paese. Si suggerisce fortemente di evitare escursioni fuori dalle istallazioni turistiche ed in particolare nelle citta'. Lo stato di emergenza ed il coprifuoco potrebbero comunque creare disagi anche nelle suddette localita' turistiche. A causa della presenza di un quadro di sicurezza altamente precario in Nord Sinai, si sconsigliano viaggi e spostamenti in tale regione".


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
TAG
Egitto
tutte le notizie di Esteri
commenta commenta 0    invia    stampa