Lo rende noto l'U.S. Geological Survey e il Pacific Tsunami Warning Center

Filippine, potente scossa di terremoto. Strade e ponti distrutti, almeno un morto

ultimo aggiornamento: 31 agosto, ore 21:19
Manila - (Adnkronos/Xinhua/Dpa/Ign) - L'epicentro della scossa di magnitudo 7.6 stato localizzato a una profondit sottomarina di 33 chilometri. Revocato l'allarme tsunami


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Manila, 31 ago. (Adnkronos/Xinhua/Dpa/Ign) - Violento terremoto oggi nelle Filippine che ha distrutto strade, ponti, interrotto la corrente elettrica in decine di centri e costretto migliaia di persone a lasciare le loro case per l'allarme tsunami, poi revocato nel pomeriggio.

E' il primo bilancio dei danni del sisma, reso noto dalle autorit filippine delle province orientali e meridionali, dove si maggiormente avvertito il terremoto, di magnitudo 7.6, che ha avuto l'epicentro a 100 chilometri dalla costa a una profondit sottomarina di 33 chilometri.

Una donna anziana rimasta uccisa ed il suo nipotino di 5 anni rimasto ferito nel crollo della loro auto, ha precisato il sindaco di Cagayan de Oro City.

Il centro abitato pi vicino all'epicentro del sisma la cittadina di Guian, nella provincia di Samar, sulle coste orientali delle Filippine.

A seguito dell'allarme tsunami, sono state evacuate le zone costiere in sei province delle Filippine. Da una radio locale la notizia di piccole onde anomale dell'altezza massima di sedici centimetri, registrate in una citt costiera delle Filippine, Suriago City.

Anche dopo che il Centro Usa di allerta per gli tsunami ha cancellato l'allerta per il Pacifico, le autorit di Manila hanno continuato a chiedere ai residenti delle zone costiere pi prossime all'epicentro del sisma di non tornare a casa e trascorrere la notte sulle alture che erano stati invitati a raggiungere. "Non devono tornare a casa questa notte - ha detto Benito Ramos, capo della Protezione Civile - non consigliabile perch buio e non sappiamo se le scosse di assestamento possano provocare onde pi grandi. Noi non abbiamo annullato l'allarme locale".


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Esteri
commenta commenta 0    invia    stampa