Finlandia, in mimetica e armato fa fuoco tra la folla a Hyvinkaa: due morti e 7 feriti

ultimo aggiornamento: 26 maggio, ore 15:25
Helsinki - (Adnkronos) - L'uomo, che ha utilizzato un fucile, riuscito a fuggire dopo la sparatoria ma stato catturato poco dopo dalla polizia. Alcune delle persone coinvolte sono in gravi condizioni


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Helsinki, 26 mag. (Adnkronos) - Ha sparato con un fucile da un palazzo, vestito con una mimetica, uccidendo due persone e ferendone altre sette. E' successo alle prime ore del mattino nella cittadina finlandese di Hyvinkaa, dove un uomo ha fatto fuoco sulla folla dal tetto di un edificio vicino alla stazione ferroviaria, sparando verso bar e negozi. Le due vittime sono due giovani di diciotto anni. Una morta sul colpo, l'altra deceduta in ospedale. I feriti sono stati trasferiti in un ospedale della capitale, Helsinki. Tra questi c' anche un poliziotto di 23 anni.

Il giovane, di 18 anni, stato arrestato dalla polizia alcune ore dopo la sparatoria e non ha fatto resistenza. Era in possesso di due armi per le quali non aveva licenza. Al momento non sono chiari i motivi del suo gesto. Dal 2000, sono state 23 le persone uccise in Finlandia da sparatori solitari che hanno aperto il fuoco in scuole o centri commerciali. Nel 2009 il Parlamento di Helsinki ha varato una legge pi restrittiva sul possesso d'armi, fino allora molto meno controllato che nel resto d'Europa. Nel paese nordico le armi da caccia sono molto diffuse.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Esteri
commenta commenta 0    invia    stampa