Hanno provocato seri danni soprattutto all'industria turistica

Grecia, continua sciopero controllori volo Traffico in tilt, centinaia di voli cancellati

(Da Wikipedia)  (Da Wikipedia)
ultimo aggiornamento: 26 luglio, ore 13:48
Atene - (Adnkronos) - La protesta contro i tagli del personale e per chiedere un aumento della paga per gli straordinari. Braccia incrociate anche per gli autotrasportatori: intasate le stazioni di servizio
commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Atene, 26 lug. - (Adnkronos) - Trasporti aerei ancora nel caos in Grecia per lo 'sciopero bianco' intrapreso ieri dai controllori di volo per protestare contro i tagli del personale e chiedere un aumento della paga per gli straordinari. L'agitazione, che ha gi provocato ritardi fino a quattro ore su centinaia di voli in partenza dall'Aeroporto internazionale di Atene, ha costretto stamattina le compagnie a cancellare altri 42 voli in conseguenza dell'applicazione rigida, da parte dei controllori, delle norme sulla capacit dello spazio aereo.

Allo sciopero dei controllori di volo si accompagna quello degli autotrasportatori, che hanno incrociato le braccia a tempo indeterminato in segno di protesta contro la proposta del governo di introdurre nuove licenze, in accordo con le direttive dell'Unione europea sulla competitivit del settore. Migliaia di automobilisti hanno intasato questa mattina le stazioni di servizio, ormai quasi tutte a corto di carburante, nel timore che lo sciopero possa durare anche diversi giorni.

Le agitazioni si inseriscono nell'ambito di una pi vasta protesta contro il piano di austerit varato dal governo di Atene in accordo con l'Unione europea e il Fondo monetario internazionale in cambio di un prestito da 110 miliardi di euro. Gli scioperi hanno provocato seri danni soprattutto all'industria turistica, una delle pi redditizie del Paese.

pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Esteri
commenta commenta 0    invia    stampa