Immigrati: Commissione attacca Parigi, dialoghi su rom con tutti paesi Ue

ultimo aggiornamento: 25 agosto, ore 18:52
commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Bruxelles, 25 ago. (Adnkronos/Aki) - In un'escalation di tensione sulla questione dei rom, la Commissione europea e' passata all'attacco diretto della Francia, accusata di non usare un approccio comunitario nell'affrontare la questione. Parigi ha infatti convocato un 'seminario' il prossimo 6 settembre su asilo e immigrazione irregolare a cui sono invitati solo Germania, Spagna, Gran Bretagna, Belgio e Italia, piu' Canada e Usa. Bruxelles, per bocca della vicepresidente della Commissione e titolare del portafoglio alla giustizia e cittadinanza Viviane Reding, ha poi denunciato l'uso di una "retorica infiammatoria e discriminatoria" da parte di "alcuni stati membri", riferendosi quindi, pur se indirettamente, non solo a Parigi ma anche all'Italia e alle dichiarazioni rilasciate al "Corriere della sera" dal ministro dell'interno Roberto Maroni che hanno rapidamente fatto il giro d'Europa.

pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Esteri
commenta commenta 0    invia    stampa