Con i suoi 828 metri di altezza, supera di 300 il Taipei 101

Inaugurato il Burj Khalifa.

Il Burj Dubai (Xinhua)  Il Burj Dubai (Xinhua)
ultimo aggiornamento: 04 gennaio, ore 18:47
Dubai - (Adnkronos/Ign) - Con danze tradizionali arabe, paracadutisti e giochi d'acqua si svolta oggi l'inaugurazione dell'edificio pi alto del mondo
commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Dubai, 4 gen. (Adnkronos/Ign) - Il Burj Khalifa, l'edificio pi alto del mondo, stato inaugurato oggi a Dubai. Alla cerimonia era presente lo sceicco Mohammed Bin Rashid Al Maktoum, che ha festeggiato il suo quarto anniversario dall'ascesa al trono dell'emirato arabo.

Durante la cerimonia di inaugurazione, alla quale hanno partecipato 60mila ospiti, lo sceicco Al Maktoum ha tenuto un breve discorso e ha scoperto una targa che dedica la torre allo sceicco Khalifa bin Zayed-Nahyan, rinominando il Burj Dubai in Burj Khalifa.

Khalifa bin Zayed-Nahyan era lo sceicco di Abu Dhabi ed sempre stato molto vicino allo sceicco Al Maktoum.

La cerimonia ha visto una serie di spettacoli con balletti tradizionali arabi, paracadusti con la bandiera degli Emirati Arabi Uniti e orchestra e fontane che sprigionavano spettacolari giochi d'acqua.

Con i suoi 828 metri di altezza, l'esatta misura stata svelata proprio oggi in occasione dell'inagurazione, il Burj Khalifa, visibile a 95 chilometri di distanza e supera di oltre 300 metri il Taipei 101, l'edificio pi alto fino a questo momento.

Progettato dal britannico Adrian Smith e costruito in tempi record, soltanto 5 anni e tre mesi, l'edificio vanta 344mila metri quadrati di superficie, 49 piani di uffici, mille appartamenti distribuiti su 61 piani e 18 piani riservati all'Hotel Armani, primo hotel disegnato interamente dallo stilista italiano. Il costo iniziale dell'edificio era di un miliardo di dollari, lievitato per fino a raggiungere la cifra di 4,1 miliardi. Nelle intenzioni delle autorit locali, l'evento dovrebbe rilanciare l'economia di Dubai, dopo la crisi finanziaria delle settimane scorse e il tracollo evitato in extremis grazie ad un megaprestito delle banche di Abu Dhabi.

pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Esteri
commenta commenta 0    invia    stampa