Principe Carlo difende le foreste della Transilvania: "Dracula era mio parente"

Klaus Kinski e Isabelle Adjani nel 'Nosferatu - Il principe della notte' di Herzog Klaus Kinski e Isabelle Adjani nel 'Nosferatu - Il principe della notte' di Herzog
ultimo aggiornamento: 27 ottobre, ore 19:28
Londra - (Adnkronos) - Il principe di Galles chiede di proteggere le foreste dei Carpazi prima che vengano distrutte dal progresso come successo per quelle che un tempo c'erano in Gran Bretagna. E in un nuovo documentario sul tema, ironizza sul lontano parente


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Londra, 27 ott. - (Adnkronos) - Sposata da tempo la causa ambientalista, il principe Carlo d'Inghilterra difende ora le foreste della Transilvania, ispirato dalla lontana parentela con Vlad l'Impalatore, il sovrano della Valacchia nel 1400 che ha ispirato la storia del conte Dracula.

Il principe di Galles chiede di proteggere le foreste dei Carpazi prima che vengano distrutte dal progresso come e' successo per quelle che un tempo c'erano in Gran Bretagna. E in un nuovo documentario sul tema, riportano i media britannici, Carlo ironizza sul lontano parente. "La genealogia mostra che discendo da Vlad l'Impalatore - afferma il primogenito di Elisabetta- percio' nel paese ho un po' di voce in capitolo".

Carlo ha acquistato di recente una residenza di 5 stanze nel villaggio di Zalanpatak che si dice fondato da uno dei suoi antenati di Transilvania. Il primo viaggio del principe in nella regione della Romania risale al 1998 e da allora ha acquistato tre proprieta'.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Esteri
commenta commenta 0    invia    stampa